Anziani in famiglia

contributo
ISEE € 0- € 10.000
ISEE € 10.001 – €20.000
ISEE € 20.001- € 38.000
a) Contributo per le cure familiari
€ 250,00
€ 200,00
€ 150,00
b) Contributo per assunzione assistente familiare – soggetti gravi
€ 400,00
€ 350,00
€ 300,00
c) Contributo per assunzione assistente familiare – soggetti gravissimi
€ 600,00
€ 500,00
€ 400,00

Il contributo economico ai familiari (tipologia a) non si configura come una remunerazione delle attività di assistenza svolte, ma si giustifica in relazione alle spese sostenute e all’eventuale mancato guadagno per impossibilità lavorativa. Il contributo per le spese di assistenza (tipologia b e c) è invece subordinato all’assunzione di un assistente familiare da parte del beneficiario.

Per entrambe le tipologie, il contributo verrà erogato a cadenza mensile con pagamento entro il giorno 5 del mese successivo a quello dell’avvio del progetto.

L’importo verrà accreditato su conto corrente intestato o cointestato al beneficiario.

MONITORAGGIO E RENDICONTAZIONE

Il beneficiario ed i suoi familiari sono tenuti a comunicare in modo tempestivo al Consorzio ogni eventuale variazione relativa alla condizione assistenziale dell’assistito (aggravamenti, ricoveri presso strutture ospedaliere o residenziali, decesso). I beneficiari del contributo per l’assistente familiare, a cadenza trimestrale, dovranno presentare al Consorzio la documentazione attestante il rapporto di lavoro (cedolini MAV e buste paga). Gli operatori referenti del consorzio hanno il compito
di provvedere al monitoraggio delle situazioni, verificando anche tramite l’intervento di personale esterno, la permanenza dei requisiti per la prosecuzione del Progetto e l’adeguatezza dell’assistenza prestata all’anziano coinvolto.

COME PRESENTARE LE DOMANDE

Per poter beneficiare del Progetto occorre trasmettere il modulo di domanda debitamente compilata ed una copia dell’ISEE Socio Sanitario del richiedente.
Il modulo di domanda è reperibile sul sito istituzionale del Consorzio e, una volta compilato, deve essere trasmesso mediante una delle seguenti modalità:

– direttamente presso la segreteria dell’Area Anziani, sita presso il Presidio Sanitario Villa Rosa a
Collegno, via Torino 1, 3° piano, stanza 138;

– a mezzo di posta ordinaria o raccomandata a/r alla sede dell’Area Anziani del Consorzio;

– a mezzo mail all’indirizzo dell’Ente

– a mezzo pec all’indirizzo dell’Ente

 

torna all'inizio del contenuto